Scorpion Exo R1 Air Quartararo: il casco del Campione del Mondo

2021-12-01 04:09:28 By : Ms. Share PC

Scorpion Exo R1 Air Quartararo: Fabio ha realizzato il sogno di ogni pilota ed è il nuovo campione del mondo MotoGP. Ad accompagnarlo in questi tre anni nella massima categoria delle due ruote è sempre stato il casco Exo R1 Air di Scorpion Sports, fedele compagno di avventura.

Exo R1 Air è il casco racing dedicato da Scorpion Sports a tutti coloro che amano la velocità. La calotta dell'Exo R1 Air è in Ultra-TCT (simile al TCT ma con una maggiore percentuale di fibre nobili) ed è in grado di offrire una protezione senza pari. Estremamente leggero, permette un notevole assorbimento di energia in caso di urto grazie alla sua capacità di deformarsi progressivamente. A lungo testato in galleria del vento, ha una forma aerodinamica che garantisce grande stabilità anche alle altissime velocità raggiunte nelle competizioni ai massimi livelli.

Indossando l'Exo R1 Air ne apprezzi subito la praticità e il grande comfort. I cuscini (sfoderabili e lavabili) in schiuma sagomata con taglio laser 3D creano una meravigliosa sinergia con la sensazione data sulla pelle dal tessuto di rivestimento KwikWick III (fresco, anallergico, antimicrobico, a rapida traspirazione) mentre anche l'EPS a densità multipla lo renderà perfettamente segui la forma della tua testa. Exo R1 Air è dotato del sistema Air Fit che permette di gonfiare e sgonfiare i cuscini interni per una vestibilità impareggiabile mentre, grazie alla profilatura interna KwikFit, sarà possibile indossare e togliere facilmente i modelli di occhiali più diffusi.

Grazie al meccanismo Ellip-Tec, la visiera del nuovo Exo R1 Air può essere sostituita facilmente e senza l'uso di attrezzi. Dotato di molle molto potenti, il sistema garantisce un serraggio totalmente ermetico e più silenzioso lungo la guarnizione per un'esperienza di guida fluida e senza distrazioni.

La visiera ha anche un meccanismo di chiusura centrale che permette una chiusura e un'apertura facile e sicura e offre una visuale verticale molto ampia e migliorata rispetto al suo predecessore EXO-2000 Evo Air. È inoltre possibile lasciare (e stabilizzare) la visiera in posizione leggermente aperta (utile soprattutto quando si guida a basse velocità in città) per far passare una piccola folata d'aria.

La visiera 2D ha anche supporti a strappo. Alla visiera trasparente, l'Exo R1 Air abbina anche una visiera Dark Smoke di serie mentre il sistema Pinlock 100% MaxVision (anch'esso di serie e presente all'interno della scatola) garantirà un'azione antiappannamento al 100%.

La presa d'aria superiore (con molla di tensione apribile con un semplice tocco) è ampia ma dal profilo basso così da adattarsi perfettamente alle curve aerodinamiche del casco. La grande quantità di aria catturata viene immessa e poi scaricata dall'estrattore posteriore in modo da generare un carico aerodinamico (spinta verso il basso) per una guida ancora più stabile alle alte velocità.

L'Exo R1 Air ha un leggero sistema di chiusura ad anello Double-D in titanio in grado di garantire il massimo livello di sicurezza. In caso di emergenza, il sistema di sgancio rapido dei guanciali di 2° generazione facilita la rimozione del casco da parte di personale specializzato, rendendo così il soccorso più facile e veloce.

Per ricevere tante notizie e consigli utili soprattutto sul mondo delle auto e delle moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, puoi iscriverti gratuitamente al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Ti invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social network come Facebook, Twitter, Pinterest e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli.

Perde il controllo della moto, finisce sotto un camion e ne esce illeso!

H Fusion Media e comunicazioni limitate

Partita IVA GB 235 2150 43 Registro Imprese Codice 09797063

Il sito QuotidianoMotori di proprietà di H Fusion Media & Communications Limited con sede legale in 24th Floor, The Shard, 32 London Bridge Street, London, SE1 9SG, P.IVA n. GB 235 2150 43, è affiliata alla Gazzetta Motori di RCS Mediagroup Spa. L'unico responsabile dei contenuti (testi, foto, video e grafica) è H Fusion Media & Communications Limited; per qualsiasi comunicazione riguardante i contenuti del Sito scrivere a info@quotidianomotori.com

Politica sui cookie - Politica della comunità